imagealt

Campo scuola al centro nazionale di Legambiente a Enaoli di Rispescia (GR)

Campo scuola a.s. 2016/2017 (23/26 maggio) classi 3BB e 3DB indirizzo chimica materiali e biotecnologie ad articolazione ambientale, presso Centro nazionale di Legambiente “Il Girasole”Enaolidi Rispescia (GR) luogo ideale per svolgere attività didattica legata all’ambiente. Immerse nella natura le strutture de ”Il Girasole” si caratterizzano per la scelta ecosostenibile, nell’ottica della promozione della cultura ambientale e il rispetto della natura: molteplici gli interventi destinati a ridurre l’impatto delle attività umane sull’ecosistema.

Esperti hanno mostrato il funzionamento e l’applicazione di pannelli solari, caldaie a condensazione ad energia verde, modello di casa ecologica, riutilizzo di acque piovane, accorgimenti in tema di alimentazione, uso di stoviglie compostabili al 100%, uso di carta riciclata, uso di detersivi degradabili al 100%, raccolta differenziata, risparmio idrico ed energetico, impianto di fitodepurazione e percorsi naturali che costituiscono piena applicazione degli scopi perseguiti dal centro a tutela dell’ambiente.

Nell’aula laboratoriale all’interno della struttura i ragazzi sono stati coinvolti in attività didattiche e sperimentali.

Il vicino Parco della Maremma e le Oasi protette hanno permesso di svolgere attività di volontariato a contatto con la natura, volta alla pulitura dei rifiuti in prossimità della foce del fiume Ombrone, con la collaborazione di Legambiente che ha messo a disposizione volontari e materiale per rendere la raccolta più efficace per l’ambiente e significativa per i ragazzi.

In zona Poggio Alti (nel comune di Scansano) ove è allocato un efficientissimo parco eolico i ragazzi hanno partecipato attivamente, protetti dai caschi – in piccoli gruppi - hanno visitato le pale eoliche e ascoltato le spiegazioni date loro dalla guida.

Di sera hanno partecipato al percorso astronomico con osservazione dei pianeti e costellazioni al telescopio newtoniano, con spiegazione di esperto di astronomia.

A Grosseto, prima del rientro a Perugia, hanno visitato il Museo di Storia Naturale della Maremma.

Piena integrazione fra i pari e proficua partecipazione di tutti gli studenti, che hanno lavorato in modo efficace e con grande impegno a ciascuna attività proposta compresa la costruzione di modellini ecologici funzionanti con pannelli solari.